tastiera e mouse non funzionano errore codice 39

Sezione dedicata alla ricerca delle soluzioni dei più comuni errori di windows. Librerie mancanti o non registrate, OCX, voci di registro danneggiate, mancato avvio del sistema operativo, strumenti di diagnosi, ottimizzazione del sistema, problemi di compatibilità o di funzionamento con software di terze parti. Problemi con i driver, BIOS, allocazione dinamica della memoria, ecc.
Regole del forum
ATTENZIONE !!! tutto ciò che è riportato in questo forum è di carattere puramente indicativo e di studio personale. Le guide/post/tutorial e quant' altro qui presenti potrebbero far decadere la garanzia del prodotto trattato e potrebbero comportare anche la perdita di eventuali dati in esso memorizzati. L'autore di Italorum.it ed i suoi collaboratori non si assumono alcuna responsabilità su eventuali danni causati a seguito della consultazione del presente forum

tastiera e mouse non funzionano errore codice 39

Messaggioda Italforum » 30/04/2016, 16:14

Ci occupiamo ora di una problematica alquanto strana, fino ad ora il famigerato “errore codice 39” impediva al sistema operativo di riconoscere le unità DVD/CD-ROM, ma cosa succede se capita la stessa cosa con la tastiera ed il mouse??
Può capitare infatti che sia la tastiera che il mouse non funzionano già all’ avvio di Windows mentre funzionano tranquillamente se si entra nel bios o nelle selezioni preliminari dell’avvio. Questo significa che mouse e tastiera non sono rotti e non ci sono problemi sulla scheda madre. Il problema si presenta usando sia le porte PS/2 che USB.
In queste condizione non è possibile digitare la password dell’utente ed accedere a Windows, anche se si collega una seconda tastiera o un mouse il problema persiste, in pratica non possiamo interagire con il computer ma possiamo solo guardarlo inviperiti. Che non dipenda dal blocco del sistema operativo è dato dal fatto che premendo il tasto di accensione il sistema operativo inizia la procedura di spegnimento.
Il problema è dovuto ad una corruzione di alcune chiavi di registro (UpperFiltres) di Windows. Purtroppo il fatto che non funzionino né tastiera né mouse ci impedisce di fatto di apportare le giuste correzioni …. Allora come fare?????


• Per prima cosa provare a ripristinare il sistema utilizzando uno dei punti di ripristino. Il modo più semplice di farlo è far avviare il PC da un disco di avvio e da lì fare l’operazione scegliendo un punto di ripristino precedente al presentarsi del problema.

• In caso non abbiate a disposizione un DVD/CD-ROM provate a premere il tasto F8 e scegliere l’opzione “Ultima configurazione sicuramente funzionante” oppure “ripristina il computer” per Windows 7 o succ. L’opzione “ripristina il computer” compare solo se ci sono stati errori nell’ avvio precedente di Windows, quindi se non vi compare provate voi a generare l’errore magari forzando lo spegnimento del il PC (staccando la spina). Usate questa opzione come ultima spiaggia poiché in questo modo potrete causare altri problemi. Se proprio volete farlo accertatevi che il sistema operativo si sia completamente avviato prima di arrestarlo forzatamente

• Provate a scollegare tutto dal PC tranne alimentazione e schermo e provate a collegare un solo dispositivo alla volta tra mouse e tastiera, quindi fate partire Windows e controllate se qualc osa funziona. Alternate le prove sia con il connettore PS/2 che USB ma ricordatevi di usare un solo dispositivo per volta

• Se non riuscite ancora a risolvere il problema non resta altro che correggere le chiavi danneggiate del registro, ma per fare questo dovete per forza utilizzare mouse e tastiera !!. Se siete riusciti a far funzionare anche un solo dispositivo tra mouse e tastiera siete sulla buona strada ed anche se con alcune difficoltà potrete accedere al registro e modificarlo. Se continuate a non avere a disposizione tastiera e/o mouse potete editare il registro anche al di fuori di Windows utilizzando strumenti come “ERD” o “BartPE” , oppure esportando l’hive di registro e modificandolo con un altro PC.

Se siete in grado di accedere al registro di Windows questa è la procedura da seguire: (consideriamo l'ipotesi in cui vi funziona solo il mouse ed utilizzate la tastiera su schermo di windows)


1. Avviate l’editor del registro di sistema con i diritti di amministratore. (Con Windows XP cliccate su Start-> Esegui e digitate regedit seguito dal tasto invio. Per Seven e successivi digitare sulla casella di ricerca file regedit ed eseguitelo cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse e poi su “Esegui come amministratore
2. Andate su Modifica -> Trova e digitare nella casella di ricerca la stringa “kbdclass” (senza virgolette, non usatele mai)


Immagine


3. Cliccate ora sul pulsante “Trova successivo”
4. Con questo comando verrà effettuata una ricerca in tutte le chiavi di registro della stringa "kbdclass”. A noi ci interessano però solo le chiavi di registro il cui nome sia “UpperFilters”, quindi se la stringa “kbdclass” viene trovata in altre chiavi dobbiamo ignorarla e procedere alla ricerca successiva premendo il tasto F3 sulla tastiera
5. Una delle chiavi di registro che dobbiamo modificare appare come nell’ immagine che segue:


Immagine


In questo caso infatti, abbiamo trovato la stringa “kbdclass” proprio nella chiave di registro che si chiama UpperFilters.


6. Se clicchiamo con il tasto destro del mouse sulla chiave “UpperFilters” e poi su “Modifica” compare una finestra che mostra il nome della chiave (che è UpperFilteres) ed i valori che essa contiene, che in questo caso sono: “kbdclass
7. In questo caso è tutto ok, ma nelle chiavi corrotte oltre che a “kbdclass” potrebbero esserci altri caratteri come ad esempio:


Immagine


8. In questo caso dalla finestra bisogna eliminare tutti i caratteri e le stringhe ad eccezione di “kbdclass”. Deve insomma essere tutto in regola come al punto 6
9. Una volta apportate le modifiche confermare cliccando sul tasto “OK” e proseguire con la chiave successiva sempre premendo il tasto F3.
10. Al termine delle operazioni chiudere il registro e riavviare il PC


Alcuni utenti hanno riscontrato questo genere di problema nel momento in cui sono tornati alla versione di Windows precedente dopo che avevano aggiornato il sistema operativo a Windows 10.

Un saluto a tutti.
Italforum
Amministratore
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 16/08/2014, 23:36

Torna a Soluzine errori di windows

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron